SAN SEBASTIANO


Statua in terracotta di San Sebastiano che la tradizione popolare vuole di Baccio da Montelupo; si conserva nella prioria di San Giovanni Evangelista a Montelupo. Il corpo del martire Ť legato al tronco di un albero e sembra in attesa della tortura. L’unico storico che, a quanto Ť dato sapere, ha compiuto uno studio sull’opera – Cornelius von Fabriczy – si Ť limitato a negare l’attribuzione a Baccio, mentre secondo Gennaro Bucchi, che nel 1915 visionÚ per conto della Soprintendenza le opere d’arte presenti a Montelupo, si tratta di "opera di maestro del finire del Cinquecento derivata in parte dal San Sebastiano del Rossellino di Empoli, in parte da altre analoghe raffigurazioni quali il San Sebastiano del Sansovino a Santa Chiara e a Monte San Savino o l’altro del Kaiser Friedrick Museum"